Nancy Wake, che uccideva nazisti a mani nude

«Che fai, scrivi l’articolo? Hai notato che dovrebbe uscire proprio l’8 marzo?» «Già. Sgrunt.» «Sgrunt?» «Prima di tutto sono in ritardo. E mi scoccia. E poi sono arrabbiata. Sono sempre arrabbiata quando arriva l’8 marzo. È già dura di solito, ma in questi giorni tocca assistere a una tale concentrazione di stupidità, retoriche e schifezze …

Breve storia di una scatola da scarpe [di Gianni Montieri]

Con grande piacere vi proponiamo oggi un articolo scritto appositamente per il nostro Archivio da Gianni Montieri, che per questo ringraziamo   Ora vi racconto la storia di una scatola da scarpe, ma prima un accenno al suo contenuto, o meglio al contenuto che per qualche tempo, da qualche parte, sostituì il suo contenuto originale, che …

La storia dell’uomo a cui tutti dobbiamo la vita

Sono tempi difficili, questi, lo diciamo da sempre. Tempi di persone fatte prigioniere negli aeroporti dall’arbitrio di pochi; esseri umani in fuga dalla guerra, bloccati da volenterosi burocrati che pongono questioni di forma e da altrettanto benintenzionati cittadini che ‘ormai siamo troppi’. Sono tempi in cui l’unica cosa che ci riesce bene sembra essere lamentarsi …

Nellie Bly, la donna che cambiò la storia del giornalismo

È il gennaio del 1885, e sul Pittsburgh Dispatch compare un infiammato editoriale firmato da Erasmus Wilson: A cosa servono le ragazze (What girls are good for). Nell’articolo, una delle penne di punta del quotidiano lamenta il moderno flagello di queste donne che pretendono di studiare, andare a lavorare e crearsi una carriera, quando invece il …

Cholatčachl’ – La montagna della paura

Adesso parliamo, io e voi, parliamo della paura. Mettetevi comodi, evitate la penombra e fate un bel respiro, perché quello che segue è un classico racconto dell’orrore, classico al punto da possedere tutte le caratteristiche di una leggenda spaventosa, proprio come quelle che si condividono nelle serate d’inverno tra ragazzi, o che circolano da sempre …

Le elezioni più pazze del mondo

Siete stanchi anche voi di questa lunghissima campagna referendaria? Piuttosto che sentire un altro invito al voto, condito da ipotesi apocalittiche in caso di sconfitta, preferireste praticarvi un’appendicectomia da soli, oppure buttarvi dalle cascate del Niagara in un barile? Tranquilli, qui in Archivio Roncacci abbiamo tutte le intenzioni di rispettare il tanto desiderato silenzio elettorale e, nell’attesa …

Le incredibili disavventure della corazzata Willie Dee

È una notte di novembre del 1943. Franklin Delano Roosevelt lascia Washington in gran segreto e sale sullo yacht presidenziale. È diretto alla baia di Chesapeake, ma la sua destinazione finale è un’altra. L’operazione è segretissima. Nome in codice: Eureka. Coinvolge anche l’Unione Sovietica e l’Inghilterra. È il primo vertice tra Roosevelt, Churchill e Stalin. …

Il caso Tamam Shud

La prima volta che ho letto di questo misterioso e incredibile caso di omicidio irrisolto, non ho potuto fare a meno di pensare a un giallo di Agatha Christie. Un caso che certamente Hercule Poirot avrebbe risolto con successo, e che invece è conosciuto come uno dei più profondi misteri dell'Australia. Perché è proprio vero, la realtà …

La storia di Annie Edson Taylor, che trovò un modo quasi infallibile per fare soldi

Se un giorno dovessero chiedervi chi sia stata la prima persona a lanciarsi dalle cascate del Niagara in un barile, sono abbastanza convinta che molti di voi immaginerebbero uno di quei giovanotti drogati di endorfine che fanno cose assurde e pericolose, tipo uscire di casa e lanciarsi con la bicicletta dalle montagne. Niente di più …